12152018Headline:

ESTENSIONE SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE DELL’INTEROPERABILITA’ PER I CERTIFICATI SANITARI/VETERINARI RILASCIATI DAL MINISTERO DELLA SALUTE

Roma, 23 marzo 2015

Nell’ambito delle attività condotte per il completamento dello Sportello Unico Doganale, si comunica che si sono concluse le operazioni necessarie per l’attivazione dello scambio dati con il sistema europeo TRACES per l’automazione del “Documento Comune di Entrata (DCE) per l´importazione/transito di mangimi vegetali”.
Pertanto le istruzioni diramate con la nota prot. n. 142192/RU del 6 dicembre 2013 sono applicabili, a far data dalle ore 08:00 del 15 aprile 2015, anche per il certificato sopra menzionato.
Contestualmente saranno attivati su tutto il territorio nazionale i controlli legati all’interoperabilità per i certificati sanitari/veterinari rilasciati dal Ministero della Salute.
Tali controlli saranno gradualmente estesi anche alle altre tipologie di operazioni doganali (ad es. transito), qualora i certificati di competenza del Ministero della Salute siano indicati in casella 44.
Si richiama l’attenzione degli operatori sulla corretta compilazione della casella 44 della dichiarazione doganale, come indicato nella sezione “Sportello Unico Doganale – Istruzioni per l’uso” sul portale dell’Agenzia.